Orari Sante Messe giorni feriali e festivi


Accesso ai luoghi di culto

  • Evitare ogni assembramento sia nell'edificio sia nei luoghi annessi.
  • Volontari /collaboratori – muniti di dispositivi di protezione, guanti e segno di riconoscimento) favoriscono l’accesso e l’uscita vigilando sul numero massimo di presenze consentite.
  • Accesso osservando la distanza di sicurezza (1,5 mt).
  • Utilizzare più ingressi distinguendo quelli riservati all'entrata da quelli all'uscita, tenendo aperte le porte.
  • Chi accede deve essere munito di mascherina che copra naso e bocca.


Non può accedere

  • chi presenta una temperatura corporea oltre i 37,5°C ;
  • chi avverte sintomi di influenza o è stato in contatto con persone positive a SARS-COV-2 nei giorni precedenti, o quando sussista uno stato di fragilità di salute.


Ingresso disponibile per l’accesso per disabili



Obbligatorio disinfettarsi le mani all'ingresso, attingendo a liquidi igienizzanti predisposti.



Igienizzandone locali

  • Incaricati provvederanno ad igienizzare  al termine di ogni celebrazione con pulizia delle superfici con idonei detergenti ad azione antisettica e con ricambio dell’aria.


Nelle celebrazioni

  • Distanza di sicurezza (1 mt) tra i fedeli, che si dispongono nei luoghi contrassegnati.
  • I minori con i genitori.
  • Consentito un organista, ma senza coro. Nessun sussidio per i canti al posto dei fedeli.
  • Il segno della pace è omesso.
  • Alla Comunione il celebrante e/o i ministri straordinari curano l’igiene delle mani e indossano guanti monouso, la mascherina, mantengono la distanza di sicurezza – come anche i fedeli - e porgono la particola sulle mani dei fedeli senza toccarle, passando al posto dei fedeli.
  • Le offerte sono accolte in contenitori appositi presso ingressi o in altri luoghi



Altre indicazioni

  • C’è la dispensa dal precetto festivo per motivi di età o di salute
  • È assicurata la trasmissione in streaming alla Messa delle 10 in chiesa parrocchiale S. Biagio per chi non può partecipare alla celebrazione eucaristica.



Raccomandazioni per favorire una partecipazione ordinata e sicura

  • confermare la partecipazione on line, per consentire di non superare la capienza massima delle aule liturgiche; ciò comporta scegliere per tempo, tra le celebrazioni in programma, la S. Messa alla quale si intende partecipare, attraverso una apposita registrazione sul sito della Parrocchia, per evitare di trovarsi esclusi;
  • non arrivare all’ultimo momento alla celebrazione scelta, per evitare assembramento;
  • attenersi alle indicazioni dei volontari per l’accesso alla chiesa;
  • i minorenni fino a 11 anni devono essere accompagnati da familiari e restare con loro durante la celebrazione.



Si fa appello ad offrire la disponibilità come volontari per gestione di ingresso e uscita nelle chiese, controllo protezioni, igienizzazione, capienza aule, distanziamento, pulizia;
Telefonare al Gruppo di coordinamento (cell. 338.7568510).




ORARI MESSE IN FASE 2

 

LUNEDÌ-VENERDÌ

8,30 S. G. Bosco   (mercoledì a Maiocca)

9,00 S. Biagio

16,30 Santuario

17,30 S. Cabrini

18,00 S. Biagio

 

SABATO

16,30 Santuario

17,00 S. G. Bosco

17,30 S. Cabrini

18,00 S. Biagio

 

DOMENICA

7,00 S. Biagio

8,00 S. Cabrini

8,30 S. Biagio

9,00 S. G. Bosco

9,30 Triulza (solo residenti)

10,00 S. Biagio

10,15 chiesa dei Frati

10,30 S. G. Bosco

11,00 S. Cabrini

11,15 S. Biagio

17,00 Maiocca (solo residenti)

18,00 S. Biagio

20,30 Santuario

 

CAPIENZA CHIESE


S. Biagio   180

Chiesa dei Frati   180 + chiostro 100

Santuario 50  / oppure area esterna nel giardino sul retro 100

S. Cabrini 90

Triulza   30

S. G. Bosco 110

Maiocca 30