La conversione ecologica

Giornalino Parrocchiale periodo dal 18 al 31 agosto


Il 1 settembre è la Giornata mondiale di preghiera per la cura del creato. Papa Francesco ha espresso l’impegno della Chiesa e dei cristiani per la custodia e il rispetto dell’ambiente con l’enciclica “Laudatosi’”, di cui riportiamo alcuni passaggi (n.217-221) sul tema della conversione ecologica. 

« Alcuni cristiani impegnati e dediti alla preghiera, con il pretesto del realismo e della paradigmaticità, spesso si fanno beffe delle preoccupazioni per l’ambiente. Altri sono passivi, non si decidono a cambiare le proprie abitudini e diventano incoerenti.

Manca loro dunque una conversione ecologica, che comporta il lasciar emergere tutte le conseguenze dell’incontro con Gesù nelle relazioni con il mondo che li circonda.

Vivere la vocazione di essere custodi dell’opera di Dio è parte essenziale di un’esistenza virtuosa, non costituisce qualcosa di opzionale e nemmeno un aspetto secondario dell’esperienza cristiana.

Ricordiamo il modello di san Francesco d’Assisi, per proporre una sana relazione col creato come una dimensione della conversione integrale della persona. …

Tuttavia, non basta che ognuno sia migliore per risolvere una situazione tanto complessa come quella che affronta il mondo attuale. I singoli individui possono perdere la capacità e la libertà di vincere la logica della ragione strumentale e finiscono per soccombere a un consumismo senza etica e senza senso sociale e ambientale. … La conversione ecologica che si richiede per creare un dinamismo di cambiamento duraturo è anche una conversione comunitaria.

Tale conversione … in primo luogo implica gratitudine e gratuità, vale a dire un riconoscimento del mondo come dono ricevuto dall'amore del Padre, che provoca come conseguenza disposizioni gratuite di rinuncia e gesti generosi anche se nessuno li vede o li riconosce: «Non sappia la tua sinistra ciò che fa la tua destra […] e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà» (Mt 6,3-4). Implica pure l’amorevole consapevolezza di non essere separati dalle altre creature, ma di formare con gli altri esseri dell’universo una stupenda comunione universale. … Inoltre, facendo crescere le capacità peculiari che Dio ha dato a ciascun credente, la conversione ecologica lo conduce a sviluppare la sua creatività e il suo entusiasmo, al fine di risolvere i drammi del mondo, offrendosi a Dio «come sacrificio vivente, santo e gradito» (Rm 12,1). …

Diverse convinzioni della nostra fede aiutano ad arricchire il senso di tale conversione, come la consapevolezza che ogni creatura riflette qualcosa di Dio e ha un messaggio da trasmetterci, o la certezza che Cristo ha assunto in sé questo mondo materiale e ora, risorto, dimora nell'intimo di ogni essere, circondandolo con il suo affetto e penetrandolo con la sua luce.

Come pure il riconoscere che Dio ha creato il mondo inscrivendo in esso un ordine e un dinamismo che l’essere umano non ha il diritto di ignorare. … Invito tutti i cristiani a esplicitare questa dimensione della propria conversione, permettendo che la forza e la luce della grazia ricevuta si estendano anche alla relazione con le altre creature e con il mondo che li circonda, e susciti quella sublime fratellanza con tutto il creato che san Francesco d’Assisi visse in maniera così luminosa.»




Vita Parrocchiale

Raccolte

La raccolta del 4 agosto per Famiglie in Rete è stata di €. 1.450,00


Campo lavoro adolescenti in Oratorio

Nelle mattinate dal 2 fino al 6 settembre i nostri adolescenti, dalle 8,00 alle 12,00 sono impegnati in Oratorio: scuola di preghiera, colazione e lavori di riordino; preparano così una degna ripresa del nuovo anno pastorale dell’Oratorio.

Un ringraziamento sincero a loro, che ci stimolano a sentirci tutti responsabili della vita e delle strutture dell’Oratorio.


Bollettino parrocchiale

Il prossimo numero del bollettino parrocchiale “Comunità in Cammino” uscirà fra due settimane domenica 1 settembre.


Calendario liturgico

18 DOMENICA XXa del Tempo Ordinario – Liturgia delle Ore: SALMODIA 4a settimana

- Ore 7 Parrocchia def. Marzi e Rossi - 8,30 def. con. Alba e Piero (radiotrasmessa) - Ore 10 Casa di Riposo def. Albanesi Butrichi - Ore 10 Parrocchia def. Pia Opera del Suffragio - Ore 11,15 Parrocchia per TUTTA LA COMUNITÀ (radiotrasmessa) – Ore - 17 Santuario - Ore 18 Parrocchia def. Raffaldi Carolina e fam. (radiotrasmessa)

NB = ADORAZIONE EUCARISTICA QUOTIDIANA c/o Suore Cabriniane Ore 9-12/15-18



19 LUNEDÌ

Ore 9 Chiesa del Cristo def. Cervi Antonio - Ore 17 Santuario def. Teresa Vaghi


20 MARTEDÌ, mem. S. Bernardo, abate e dott. della Chiesa

- Ore 9 Parrocchia def. Beretta Giuseppe - Ore 17 Santuario def. Bruno Bonetti


21 MERCOLEDÌ, mem. S. Pio X, Papa
 

- Ore 9 Chiesa dei Frati def. Angelo Raimondi - Ore 17 Santuario def. Boffelli Vincenzo


22 GIOVEDÌ
, mem. Beata Vergine Maria Regina 

- Ore 9 Chiesa Ss.ma Trinità def. Elena Anelli - Ore 17 Santuario def. Massimo Zani e genitori Francesco e Teresa


23 VENERDÌ

- Ore 9 Parrocchia Ufficio def. Tonoli Enrico e Redentina - Ore 17 Santuario def. Vignati Paolo


24 SABATO, Festa S. Bartolomeo, apostolo – Salmodia: Ufficiatura Propria

Ore 9 Chiesa Santa Maria def. Noli Giacomo - Sante Messe Festive e Vespri della domenica - Ore 17 Santuario def. Polenghi Gino e Clorinda - Ore 18 Parrocchia def. Pedrazzini Guaitamacchi (radiotrasmessa)

ORE 17-18 TEMPO per le S. CONFESSIONI


25 DOMENICA XXI
a del Tempo Ordinario – Liturgia delle Ore: SALMODIA 1a settimana

- Ore 7 Parrocchia def. Pia Opera del Suffragio - 8,30 Parrocchia def. fam. Capelli Cornaggia (radiotrasmessa) - Ore 10 Casa di Riposo - Ore 10 Parrocchia - Ore 11,15 Parrocchia per TUTTA LA COMUNITÀ (radiotrasmessa)- Ore 17 Santuario Paola e Santino - Ore 18 def. Parrocchia Ferrari Giovanni, Emma e Maria (radiotrasmessa)

NB = ADORAZIONE EUCARISTICA QUOTIDIANA c/o Suore Cabriniane Ore 9-12/15-18


26 LUNEDÌ

Ore 9 Chiesa del Cristo def. Luigi, Maria e Antonia - Ore 17 Santuario def. Bianchi Emilio


27 MARTEDÌ, mem. S. Monica

- Ore 9 Parrocchia def. Bullé Italo - Ore 17 Santuario def. Zetti Guido e Valentina


28 MERCOLEDÌ, mem. S. Agostino, vescovo e dott. della Chiesa

Ore 9 Chiesa dei Frati def. Garioni Luigi e Rosa - Ore 17 Santuario def. Toselli Ernesto


29 GIOVEDÌ
, mem. Martirio di S. Giovanni Battista

- Ore 9 Chiesa Ss.ma Trinità def. Mons. Giovanni Battista Pettinari - Ore 17 Santuario def. Panzetti Agostino


30 VENERDÌ

Ore 9 Parrocchia def. Brugnoli Tullio e nipote Francesco - Ore 17 Santuario Paola e Santino


31 SABATO, mem. S. Maria in sabato

Ore 9 Chiesa Santa Maria def. con. Bressa e genero - Sante Messe Festive e 1i Vespri della domenica - Ore 17 Santuario - Ore 18 Parrocchia def. Grassi Vittoria (radiotrasmessa)

ORE 17-18 TEMPO per le S. CONFESSIONI