VERSO IL XIV SINODO DIOCESANO


In questi ultimi mesi è proseguita - riscontrando una significativa partecipazione - la consultazione dell’intera Diocesi (Parrocchie, gruppi e associazioni laicali, congregazioni religiose, responsabili parrocchiali adulti e giovani, uffici di Curia e tutte le realtà ecclesiali) al fine di raccogliere osservazioni e spunti di riflessione che integrino il materiale fin qui elaborato dalla Commissione (a partire dalla rilettura dei documenti prodotti dal precedente Sinodo XIII, dalla visita pastorale e dalle indicazioni offerte dal vescovo Maurizio nella sua lettera pre-sinodale “Insieme sulla via” nel solco del magistero della Chiesa).

È stato proprio mons. Malvestiti a ricordarci alcuni punti fermi che devono orientare il cammino - della Commissione e dell’intera Chiesa lodigiana - in questa fase caratterizzata dal persistere delle incertezze e delle preoccupazioni causate dalla pandemia. Innanzitutto la necessità e la centralità della preghiera, personale e comunitaria, per accompagnare la preparazione del Sinodo e più in generale questo nostro tempo così travagliato. “Non esisterà mai un tempo ideale per fare tutte le cose, perché siamo sempre nella precarietà - ha sottolineato il vescovo Maurizio - ma nonostante ciò dobbiamo condividere la necessità di compiere questo cammino sinodale”. 

Abbiamo dunque accolto l’invito a guardare alla preparazione del Sinodo come ad un tempo che è comunque favorevole, nella misura in cui ci interpella e ci invita a valorizzare il nostro cammino nella storia; è molto preziosa anche un’altra indicazione che mons. Malvestiti ha voluto offrirci: “Il Sinodo ha certamente una grande importanza, ma non dobbiamo dimenticare anche il valore della sinodalità ordinaria; come ci ricorda il Papa, il tempo è superiore allo spazio”. Senza dimenticare che il Sinodo non sarà solo una riflessione della Chiesa su se stessa, ma anche un movimento di apertura che abbraccerà la vita delle persone, sempre al centro della cura dei vari ambiti pastorali: temi sociali, salute, educazione, scuola, cultura, sport, ecologia integrale, bene comune. 

Prosegue quindi il lavoro di preparazione, che si è arricchito di consapevolezze nuove: è infatti utile mettere in evidenza tanto le criticità quanto le opportunità, riconoscendo che la pandemia ha messo in evidenza urgenze che erano già precedentemente individuabili, a fronte delle quali occorre scardinare le logiche del “si è sempre fatto così”. Non dimentichiamo infatti l’invito del Papa: “Peggio di questa crisi c’è solo il dramma di sprecarla”. È in questo solco che continueremo nella sistematizzazione del molto materiale raccolto; il XIV Sinodo diocesano sarà quindi il frutto non soltanto del lavoro di alcuni gruppi ristretti, ma di tutta quanta la comunità diocesana, che trova rappresentanza negli organismi ecclesiali (il Consiglio pastorale diocesano e il Consiglio presbiterale specialmente). Il Sinodo non è una formalità, ma è la cadenza di un passo condiviso; ecco perché ne parliamo anche qui e perché dobbiamo sentirci tutti coinvolti.

Simone Majocchi


Devozione mariana nel Mese di maggio

La pratica del mese mariano con il S. Rosario viene celebrata nella nostra chiesa parrocchiale nei giorni da lunedì a venerdì alle ore 20,45. La celebrazione viene trasmessa in streaming e in Radio.

Negli stessi giorni la prima Messa alle ore 7,00 viene celebrata nel nostro Santuario della B. V. di Caravaggio, mentre al sabato la stessa S. Messa in Santuario è celebrata alle ore 7,30.


S. Messe festive con i fedeli - Avviso

Visto l'ingresso in zona gialla e la possibilità di partecipare alle celebrazioni in tutta sicurezza secondo il rispetto delle regole in materia di COVID, il servizio di prenotazione alle messe prefestive e festive è temporaneamente sospeso.


 

VITA PARROCCHIALE NOTIZIE E APPUNTAMENTI

 

Raccolte

La raccolta per l’iniziativa Famiglie in Rete di domenica 2 maggio è stata di €. 2.240,00 

 

Venerdì 7 maggio   Primo venerdì del mese 

* Dopo la S. Messa delle ore 9,00 adorazione eucaristica fino alle 11,00 


Domenica 9 maggio 

* ore 9,45 Messa ai Frati gruppo I-IV elem. e famiglie

* ore 9,45 catechesi in Oratorio per V elementare e preparazione prossima alla Cresima per I Media

* ore 11,00 Messa ai Frati gruppo V elem., Medie, Superiori

* ore 11,00 catechesi in Oratorio per I-II elementare e preparazione prossima alla prima confessione per III elem. e prima Comunione per IV elem. 


Lunedì 10 maggio 

* ore 18,00 – catechesi adolescenti 


Venerdì 14 maggio 

* ore 18,30 catechesi II e III media 


Sabato 15 maggio terzo sabato del mese 

* dopo la S. Messa adorazione eucaristica (ore 9,30-11,00)


Domenica 16 maggio Ascensione del Signore 



 

CALENDARIO LITURGICO SETTIMANALE

 
 
 

06 GIOVEDÌ

Ore 7 Santuario – Ore 9 Parrocchia def. Gianni Colombi – Ore 16,30 Santuario def. con. Zetti Giuseppina e Bassano – Ore 18 Parrocchia Ufficio defunti raccomandati dalla Pia Opera del Suffragio


VENERDÌ – Primo venerdì del mese

Ore 7 Santuario – Ore 9 Parrocchia def. Gorini Gianfranco – Ore 16,30 Santuario def. con. Schiavi Pietro e Anna – Ore 18 Parrocchia def. con. Enrico e Redentina Tonoli


08 SABATO

Ore 7,30 Santuario def. Ugaglia Danila – Ore 9 Parrocchia def. Gianni e mamma – S. Messe Festive della vigilia – Ore 16,30 Santuario def. Rossi Silvio – Ore 18 Parrocchia def. fam. Gnocchi e Voss

ORE 17-18 TEMPO per le S. CONFESSIONI


09 DOMENICA – VIa Pasqua – Liturgia delle Ore: Salmodia IIa settimana

Ore 7 Parrocchia def. Gina – Ore 8,30 def. fam. Bettoni e Rossi (radiotrasmessa) – Ore 9,45 Chiesa dei Frati def. fam. Lunati e Granata – Ore 10 Parrocchia rasmessa in streaming e radio) def. Dagradi Natalina – Ore 11 Chiesa dei Frati – Ore 11,15 Parrocchia per TUTTA LA COMUNITÀ (radiotrasmessa) – Ore 16,30 Santuario def. Soffientini Gabriella – Ore 17.30 Parrocchia S. Rosario (radiotrasmesso) – Ore 18 Parrocchia def. Giuseppina Dosi


10 LUNEDÌ

Ore 7 Santuario – Ore 9 Parrocchia def. Calvi Dino e fam. – Ore 16,30 Santuario def. Giuseppina e Bassano Zetti – Ore 18 Parrocchia def. con. Antonietta e Francesco Lauciello


11 MARTEDÌ

Ore 7 Santuario – Ore 9 def. con. Lunardini Mario e Maria Giovanna – Ore 16,30 Santuario def. Francesco Cigognini – Ore 18 legato def. Croce Giovanni e Cogrossi Maria


12 MERCOLEDÌ

Ore 7 Santuario – Ore 9 def. Carrara Alessandro e familiari – Ore 16,30 Santuario def. Bossi e Riboni – Ore 18 vedove e vedovi oranti Spirito Santo


13 GIOVEDÌ, mem. fac. Beata Vergine Maria di Fatima

Ore 7 Santuario def. Giancarlo Vaghi – Ore 9 Parrocchia def. Molaschi Aldo e Gennari Mario e Lina – Ore 16,30 Santuario def. con. Orlandini Francesco e suor Anna – Ore 18 Parrocchia Ufficio defunti raccomandati dalla Pia Opera del Suffragio


14 VENERDÌ, Festa S. Mattia, apostolo – Liturgia delle Ore: Ufficiatura Propria

Ore 7 Santuario – Ore 9 Parrocchia def. mons. Giovanni Battista Pettinari – Ore 16,30 Santuario def. Visigalli Vittorino – Ore 18 Parrocchia def. con. Giovanni e Luigina Galluzzi


15 SABATO

Ore 7,30 Santuario – Ore 9 Parrocchia def. Carimati e Cassoni – S. Messe Festive della vigilia – Ore 16,30 Santuario def. Lorenzo – Ore 18 Parrocchia def. con. Baciocchi Francesco e Gina