Periodo dal 14 al 21 ottobre

l Consiglio a servizio del cammino di un popolo.


Il Consiglio pastorale si occupa del bene spirituale della comunità non direttamente dei suoi beni economici. Esso presuppone un livello di coscienza e appartenenza consistente nella comunione.

Per essere reale la comunione ecclesiale comporta livelli diversi di consapevolezza, partecipazione e corresponsabilità. Due figure descrivono la comunione ecclesiale:

- la figura del corpo per descrivere l’articolazione e la organicità della totalità dei soggetti,

- la figura del popolo per indicare l’unità del soggetto dell’azione pastorale che risiede nell’insieme della comunità cristiana e non solo in una parte di essa.

Entrambe le figure vanno tenute presenti per non cadere negli eccessi di una Chiesa elitaria, incline a diventare setta, oppure di una Chiesa di massa, con il rischio di indistinta massificazione che nega livelli diversi di coscienza della comunione ecclesiale e del vissuto della fede. Nella comunità cristiana convive la fede semplice con la testimonianza di fede più impegnata e questa a servizio della prima, senza pretese di privilegio. L’organismo del Consiglio pastorale è espressione di un livello alto, più maturo, di appartenenza e di partecipazione alla comunione ecclesiale e sempre in funzione di essa.

L’orizzonte offerto dalla comunione fa sì che la coscienza più matura si senta a servizio della promozione della consapevolezza e dell’appartenenza più consistente di tutti alla Chiesa. Allora l’azione pastorale non si riduce a prestazione d’opera professionale e la parrocchia non viene considerata come semplice agenzia di servizi, dove una parte (gli operatori pastorali) è addetta alla totalità della clientela (i fedeli). L’immagine del popolo di Dio evocata dal Concilio orienta alla visione di una Chiesa “di popolo” e non semplicemente “per il popolo”.

La Chiesa è popolo di Dio in cui tutti i fedeli, in virtù dell’iniziazione cristiana, sono chiamati ad essere soggetti attivi e partecipi nell'edificazione del Corpo di Cristo secondo la condizione di vita in cui si trovano, secondo la consapevolezza della propria fede e i compiti intravisti, assunti e svolti. La meta a cui tende la Chiesa è di maturare la coscienza della comunione il più possibile in tutti, ma tenendo conto del livello a cui ciascuno è giunto al presente.

Per maturare tale consapevolezza si propone nella parrocchia il confronto con la Parola di Dio e con le indicazioni della Chiesa, e concrete esperienze di fraternità e opportunità di realizzazioni comunitarie. I Consigli parrocchiali fanno parte di queste opportunità.

Non basta quindi la costituzione e attività formalmente ineccepibili di un Consiglio. Con questo senso di Chiesa, anche situazioni parrocchiali molto delicate possono arrivare ad esprimere degli organismi ecclesialmente significativi per la vita della comunità. Adempiendo il compito di garantire che la comunità cristiana non si riduca a una setta, ma nemmeno rimanga una massa indistinta. E si salva così l’identità della Parrocchia come comunione che nasce dalla connessione con il Signore e compone i diversi livelli di vissuto della fede.

Don Iginio



Vita parrocchiale notizie e appuntamenti

 


sabato 13
ottobre ore 18,30–22,00 in Oratorio S. Luigi: incontro per II e III media professione di fede 14enni.


domenica 14
ottobre ore 14,30 in Oratorio: incontro per genitori bambini di III-IV elementare; in contemporanea scuola di preghiera per i ragazzi della medesima fascia.


lunedì 15
ottobre

- ore 18,00 – catechesi adolescenti

- ore 21,00: rubrica radiofonica “Vangelo e Vita”

- ore 21,00 a S. G. Bosco: catechesi adulti sul Vangelo di Marco


venerdì 19
ottobre ore 21,00 – Gruppi di ascolto della Parola


sabato 20
ottobre

- dopo la S. Messa delle ore 9,00 a S. Maria: adorazione eucaristica fino alle 11,00 (un invito particolare è rivolto ai soci di Azione Cattolica, Apostolato della Preghiera, Pro Sacerdotio)

- ore 10,00 : Open Day Scuola Diocesana presso sede Oratorio S. Luigi

- ore 21,00 in Cattedrale: Veglia missionaria


domenica 21
ottobre Giornata Missionaria Mondiale

ore 14,30 – 16,30: catechesi con genitori V elem. – I media; in contemporanea scuola di preghiera per i ragazzi della medesima fascia.


MOVIMENTO TERZA ETÀ

Giovedì 25 ottobre 2018: visita a Concesio (BS), paese Natale di San Paolo VI°. Partenza ore 13.00 da p.zza Carabinieri d’Italia. Iscrizioni c/o Buona Stampa martedì-venerdì ore 10-11. Quota iscrizione € 20,00.

Calendario liturgico settimanale

 


14 DOMENICA XXVIII
a del Tempo Ordinario – Liturgia delle Ore: Salmodia IVa settimana

- Ore 7 Parrocchia - 8,30 Parrocchia def. Mariani Piero e Alba (radiotrasmessa) - Ore 9.45 Chiesa dei Frati - Ore 10 Casa di Riposo def. fam. Comizzoli, Battistotti e Lazzari - Ore 10 Parrocchia def. Bertolotti Luciano - Ore 11,15 Parrocchia per TUTTA LA COMUNITÀ (radiotrasmessa) – Ore - 17 Santuario def. Visigalli Giuseppe, Francesca e figlie Pierina e Mariuccia - Ore Parrocchia 17,30 S. Rosario (radiotrasmesso) - Ore 18 Parrocchia def. Troianello Pietro  (radiotrasmessa)

NB = ADORAZIONE EUCARISTICA QUOTIDIANA c/o Suore Cabriniane Ore 9-12/15-18


15 LUNEDÌ, mem. S. Teresa d’Avila vergine e dottore

Ore 7 Cappella delle Suore Tondini def. con. Muzzi Virgilio e Carmen - Ore 9 Chiesa del Cristo def. fam. Dosi e Sgariboldi - Ore 17 Santuario def. Deodoro e Cenzina - Ore 18 Parrocchia def. Tirelli Giulio  (radiotrasmessa)


16 MARTEDÌ

Ore 7 Cappella delle Suore Tondini def. con. Guarnieri e Raimondi - Ore 9 def. Cavalli Carla - Ore 17 Santuario def. Bergamaschi Luca - Ore 18 Parrocchia def. mons. Franco Felini  (radiotrasmessa)


17 MERCOLEDÌ, mem. S. Ignazio di Antiochia Vescovo e martire

Ore 7 Cappella delle Suore Tondini - Ore 9 Chiesa dei Frati def. Angelo, Antonio e Teresina - Ore 17 Santuario def. Clerici Francesco e Giacomina - Ore 18 Parrocchia def. con. Lavezzoli Luciano e Giuseppina  (radiotrasmessa)


18 GIOVEDÌ, Festa S. Luca ev. -
Ore 7 Cappella delle Suore Tondini - Ore 9 Chiesa Ss.ma Trinità def. Corni Enrica - Ore 17 Santuario def. Anelli Pietro e Ercoli Angela - Ore 18 Parrocchia  Ufficio defunti raccomandati dalla Pia Opera del Suffragio  (radiotrasmesso)


19 VENERDÌ

- Ore 7 Cappella delle SuoreTondini - Ore 9 def. Manini Elisa, Maria, Gina, Annalisa e nonna Lucia - Ore 17 Santuario def. Montanari, Tei - Ore 18 Parrocchia def. Premoli Pietro  (radiotrasmessa)


20 SABATO, mem. S. Maria in sabato

Ore 7,30 Cappella delle Suore Tondini - Ore 9 Chiesa Santa Maria def. Carimati Cassoni - Ore 17 Santuario def. Coluccino Giuseppe - Ore 18 Parrocchia def. Beretta Giuseppe  (radiotrasmessa)

ORE 16-18 TEMPO per le S. CONFESSIONI


Tutti i giorni dal lunedì al sabato alle ore 17:30 presso la chiesa Parrocchiale viene recitato il Santo Rosario (Radiotrasmesso)